Italian - ItalyEnglish (United Kingdom)
 

Un progetto sulla poesia italiana del novecento,

Alda Merini, Rosa incatenata


Questo su Alda Merini è il primo incontro di un Progetto che punterà all’approfondimento degli aspetti poetici e in prosa di una poetessa importante dell’ultimo Novecento dentro i cui testi  anche la presenza di Taranto, ma non solo, è un tassello significativo. Proprio per il profondo legame che Alda aveva con la terra di Taranto, nascerà a partire da 5 marzo, il primo premio di poesia Alda Merini, che Valerio Tambone ha potuto conoscere andandola a trovare nella sua casa milanese in via di Ripa Ticinese.
Sono previsti ulteriori incontri che si svilupperanno a partire dai mesi di aprile, maggio, giugno per poi riprendere da settembre a dicembre. Un anno dedicato al Novecento poetico attraversato dal raccordo linguaggio – religiosità nei testi di una poetessa che ha recitato la vita sulla corda del mistero.
Le relazioni saranno raccolte in un volume e pubblicate per dare maggiore promozione alla cultura poetica e alla conoscenza della poesia stessa di Alda Merini.